Monitoraggio volontario politiche locali

La Rete dei Comuni Sostenibili aiuta i Comuni a misurare l’efficacia delle proprie politiche relativamente ai 17 obiettivi di sostenibilità delle nazioni unite. ciò è possibile con un “set” di indicatori su tutti gli ambiti della sostenibilità economica, sociale e ambientale. uno strumento unico in italia, tra le poche eccezioni a livello europeo, che è stato elaborato grazie al lavoro del Comitato Scientifico in collaborazione con l’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) e dialogando con il Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea. il comune, aderendo, si impegna a farsi monitorare annualmente e darsi degli obiettivi di miglioramento delle performance degli stessi indicatori. per ogni indicatore verrà fornita la tendenza pregressa e laddove è possibile lo stato di raggiungibilità degli obiettivi fissati da ogni singolo ente. ogni anno al comune aderente è consegnato il “Rapporto annuale di strategia locale di sviluppo sostenibile”: la relazione annuale con dati e grafici, da integrare all’interno degli strumenti di programmazione comunale, quale il dup.